X
Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per migliorare i servizi e analizzare le tue preferenze. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni visita la pagina dedicata ai cookie.
App Superbike for Symbian App Superbike WP7
Honda Hornet 600 - Modello 2003
Valutazione usato 3.400 €

Honda Hornet 600

Modello 2003 - '03

precedente 01' 02' 03' 04' 05' successivo

Descrizione>
Sin dal debutto avvenuto nel 1998, la Honda Hornet (CB600F) ha ottenuto un grandissimo successo, grazie ad un look essenziale e aggressivo, abbinato ad un impressionante combinazione di potenza e maneggevolezza. Prodotta negli stabilimenti di Atessa (Chieti), la Hornet è diventata dal 2000 la moto più venduta d'Italia, ottenendo lusinghieri riscontri anche nel Regno Unito ed in altre nazioni europee. Fra i proprietari di questa moto è diffusa l'abitudine di conferire un "tocco personale" al proprio mezzo, talvolta arrivando a una personalizzazione estrema, che comprende modifiche tecniche e l'adozione di particolari cromati che lasciano trasparire il carattere indomito di questa splendida naked. La Hornet ha incrementato sensibilmente le proprie vendite nel tempo, diventando una delle moto più vendute, con oltre 65.000 unità consegnate negli ultimi tre anni in Europa. E del resto è stata l'intera categoria delle "naked 600" a superare ogni aspettativa negli ultimi anni, diventando in Europa il segmento più popolare e di maggior crescita, con vendite maggiori persino a quelle delle Supersport. La maggior parte dei clienti della Hornet sono giovani provenienti da scooter targati di cilindrata inferiore, attratti dal look slanciato e aggressivo, dalle notevoli prestazioni e dai costi d'esercizio relativamente bassi, mentre i "veterani" delle due ruote sembrano apprezzarne in particolare lo styling essenziale e la maneggevolezza "da riferimento". Grazie ad un potente motore 4 cilindri in linea derivato dalla precedente versione della CBR600F ed opportunamente adattato per fornire prestazioni più brillanti ai bassi e medi regimi, la Hornet regala accelerazioni vigorose, che non perdono di incisività man mano che il contagiri sale. Infatti questa moto non solo è divenuta popolare fra i team che partecipano ai campionati minori, ma le è stato dedicato un apposito trofeo (Hornet Cup) in molte nazioni europee - prima fra tutte l'Italia. Dopo cinque anni, Honda ha quindi avvertito l'esigenza di un restyling che modificasse radicalmente il look della moto: ma anche di una vera e propria "mutazione genetica" del mezzo, che tenesse in debita cura le segnalazioni degli appassionati. Oltretutto, considerato il successo della Hornet 900 spinta dal vigoroso propulsore della FireBlade 99YM, il momento era propizio. I tecnici hanno quindi ideato la nuova 600 con l'intenzione di mettere a frutto i precedenti successi, e creare così un nuovo modello che rendesse chiaro a tutti, nel look e nella guida, quanto la 600 e la 900cc fossero "cosanguinee", lasciando tuttavia alla "sorellina" le prerogative di una "media". Tante modifiche e miglioramenti di tipo "evolutivo" quindi, con una particolare attenzione per tutti quei dettagli che avevano già reso la Hornet vincente !
Novità (di questo medello - MY 2 - rispetto al precedente)
Modello sostanzialmente rinnovato
Scheda Tecnica (Valori di omologazione 95/1/EC)
Propulsore
Tipo
4 cilindri in linea, 4 tempi, 16 valvole, raffreddato a liquido (DOHC)
Cilindrata
600 cm3
Alesaggio x Corsa
65 x 45,2 mm
Rapporto di compressione
12 : 1
Potenza massima
71 kW a 12.000 min-1 (95/1/EC)
Coppia massima
63 Nm a 9.500 min-1 (95/1/EC)
Regime del minimo
1.300 min-1
Capacità totale olio
4,2 litri
Alimentazione
Carburatori
4 da 34 mm a valvola piatta (tipo CV)
Filtro aria
In carta, secco, del tipo a cartuccia
Capacità serbatoio carburante
17 litri (compresi 3,3 litri di riserva)
Impianto Elettrico
Accensione
Digitale transistorizzata, controllata da computer, con anticipo elettronico
Anticipo d`accensione
7° BTDC (minimo) ˜ 47° BTDC (13.000 min-1)
Candela
CR9EH-9 (NGK); U27FER-9 (ND)
Avviamento
Elettrico
Capacità batteria
12 V / 6 AH
Faro anteriore
12 V 55 W (anabbagliante) / 55 W (abbagliante)
Trasmissione
Frizione
Lubrificata, multidisco con molle
Funzionamento frizione
Meccanico, con attuazione a cavo
Tipo di cambio
A 6 rapporti
Riduzione primaria
1.864 (82/44)
Rapporti del cambio
1
2.929 (41/14)
2
2.063 (33/16)
3
1.647 (28/17)
4
1.368 (26/19)
5
1.200 (24/20)
6
1.087 (25/23)
Riduzione finale
2.800 (42/15)
Trasmissione finale
Catena sigillata con "O-ring"
Telaio
Configurazione
Monotrave con tubi in acciaio a sezione differenziata
Ciclistica
Dimensioni
(LxLxA)
2.100 x 710 x 1.070 mm
Interasse
1.420 mm
Inclinazione cannotto di sterzo
25° 45"
Avancorsa
98 mm
Altezza della sella
790 mm
Altezza da terra
140 mm
Peso a secco
178 kg
Peso in ordine di marcia
200 kg (A: 100 kg; P: 100 kg)
Massima capacità di carico
188 kg
Peso medio (con 2pp e bagagli)
350 kg (A: 131 kg; P: 219 kg)
Sospensioni
Tipo
Anteriore
Forcella telescopica da 41 mm, escursione 120 mm
Posteriore
Monoammortizzatore regolabile nel precarico (7 posizioni), escursione 128 mm
Ruote
Tipo
A sezione alveolare a tre razze in alluminio pressofuso
Cerchi
Anteriore
17M/C x MT3.50
Posteriore
17M/C x MT5.50
Pneumatici
Anteriore
120/70 ZR17M/C (58W)
Posteriore
180/55 ZR17M/C (73W)
Pressione
Anteriore
250 kPa
Posteriore
290 kPa
Freni
Freni
Anteriore
Doppio disco da 296 x 4,5 mm con pinze a due pistoncini, rotori flottanti e pastiglie in metallo sinterizzato
Posteriore
Disco da 220 x 5 mm con pinza a singolo pistoncino e pastiglie in metallo sinterizzato
 

Valutazione usato 4.460 euro

Dal sito Honda Italia
Video
Foto
Blog
<<
Scrivi un commento

I vostri commenti :

andrea
2009-08-28 13:41:45
ho appena acquistato una hornet v600 cerco amici per organizzare motopasseggiate nelle marche. per contatti usare questo sito ciao