X
Utilizziamo cookie nostri e di terze parti per migliorare i servizi e analizzare le tue preferenze. Continuando la navigazione accetterai automaticamente l'utilizzo dei cookie.
Per maggiori informazioni e modificare le impostazioni visita la pagina dedicata ai cookie.
App Superbike for Symbian App Superbike WP7
Honda Hornet 600 - Modello 1999
Valutazione usato 2.160 €

Honda Hornet 600

Modello 1999 - (X)

precedente 98' 99' 00' 01' successivo

Descrizione
Negli anni trascorsi dal suo lancio sul mercato, la leggera ed elegante Hornet ha conquistato un grandissimo successo europeo, in virtù dell`aspetto aggressivo da vera "guerriera della strada" e delle esuberanti prestazioni che è in grado di raggiungere. Spogliata di tutto se non degli elementi base per un sano divertimento sportivo, la Hornet si è costruita la reputazione di una sportiva in grado di suscitare forti emozioni e sviluppare performances da primato con costi decisamente contenuti. Per sostenere il proprio "boom" commerciale, la Hornet del 2000 è stata così ulteriormente migliorata a livello di prestazioni e di manovrabilità, destinata com`è a conquistare non solo cuore e cervello degli appassionati delle "naked", ma anche belle vittorie in pista...
La Hornet incarna la definizione di "roadster" più di qualunque altra "2 ruote" in commercio. E lo fa talmente bene da elevare la categoria verso un nuovo livello di eccellenza.
Per rendersene conto basta pensare che il motore altro non è se non quello montato sul modello `97 della Super Sport CBR600F, mentre le ruote sono le stesse disegnate per la CBR900RR Fireblade dello stesso anno. Per quanto concerne il rapporto peso/potenza (176 kg per 95,3 PS), risulta di gran lunga la migliore della categoria. Se al quadro si aggiungono un retrotreno ultracompatto, garanzia assoluta di quell`agilità totale necessaria in circuito, le stupende finiture ed un design tanto curato da evidenziarne la costruzione "Hi-Tech Quality", il risultato finale è il più esplosivo "cocktail" in circolazione su strada.

Caratteristiche Generali

- Il motore, derivato da quello della CBR600F, è stato completamente "rivisitato" affinchè fornisse la massima risposta ai bassi e medi regimi, con prestazioni ottimali in contesti molto differenti.
- Fra i 3.000 e i 7.000 giri l`accelerazione è davvero impressionante.
- Anche il morbidissimo cambio a 6 rapporti deriva da quello della CBR.
- La Hornet, leggera e stretta nel punto vita (sella), è una moto ideale per piloti di ogni corporatura.
- Due grandi freni a disco (296 mm) con pinza a doppio pistoncino anteriormente, e un singolo disco da 220 mm dietro, garantiscono potenza e precisione in frenata.
- Grazie ad un interasse ridottissimo, al telaio a "Spina Dorsale" ed al monoammortizzatore posteriore regolabile, la Hornet unisce l`efficacia di una sportiva con il comfort di una "roadster".
- I cerchioni dal canale molto largo permettono il montaggio anche di pneumatici da competizione.
- Il tubo di scarico 4-in-2-in-1 è realizzato in acciaio inossidabile: la sua affidabilità e brillantezza nel tempo sono garantite. Il silenziatore è situato molto in alto, sia per finalità tecniche (funziona meglio) sia per scopi estetici (è affascinante !).
- Sotto la sella vi è un vano portaoggetti relativamente grande (3 litri).
- Un maniglione in alluminio circonda la sella, permettendo al passeggero di mantenersi sempre saldo ed in posizione.
- La strumentazione non fa eccezione rispetto al resto della moto: semplice e bella. In contrasto con lo sfondo bianco, i caratteri neri risaltano brillantemente sui grandi quadranti di facile lettura, che comprendono il chilometraggio totale e quello parziale.
- La Hornet ostenta un nuovo genere d`indicatore laterale di segnalazione; la superficie speciale ne consente la perfetta visibilità, anche a grande distanza.
- Lo spazio sotto la sella è sufficiente per alloggiarvi un lucchetto antifurto.
- La Hornet dispone di due anni di garanzia integrale e si giova della qualità della grande Rete di Assistenza Honda alle spalle.
NOVITÁ (di questo medello - MY X - rispetto al precedente)Nuove colorazioni
Scheda Tecnica (Valori di omologazione 95/1/EC)
Motore: 4 cilindri in linea, 4 tempi, 16 valvole, (DOHC), raffreddato a liquido
Alesaggio x Corsa: 65 x 45,2 mm
Cilindrata: 599 cm3
Rapporto di compressione: 12 : 1
Alimentazione: Carburatore - 4 da 34mm a valvola piatta (tipo CV)
Potenza massima: 70 kW a 12.000 giri/minuto
Coppia massima: 64,6 Nm a 10.000 giri/minuto
Accensione: Digitale transistorizzata, controllata da computer con anticipo elettronico
Avviamento: Elettrico
Cambio: A 6 rapporti
Dimensioni (LxLxA): 2.095 x 740 x 1.065 mm
Interasse: 1.425 mm
Altezza sella: 790 mm
Altezza da terra: 140 mm
Capacitá serbatoio carburante: 16 litri (compresi 3 litri di riserva)
Ruota anteriore: 17 x MT3.50 a 3 razze a sezione alveolare in alluminio pressofuso
Ruota posteriore: 17 x MT5.50 a 3 razze a sezione alveolare in alluminio pressofuso
Pneumatico anteriore: 120/70 ZR17 61W
Pneumatico posteriore: 180/55 ZR17 73W
Sospensione anteriore: Forcella telescopica da 41 mm, escursione 120 mm
Sospensione posteriore: Monoammortizzatore regolabile nel precarico (7 posizioni), escursione 128 mm
Freno anteriore: Doppio disco idraulico da 296 x 4,5 mm con pinze a doppio pistoncino, rotori flottanti e pastiglie in metallo sinterizzato
Freno posteriore: Disco idraulico da 220 x 5 mm con pinza a singolo pistoncino e pastiglie in metallo sinterizzato
Peso a secco: 176 kg
 
Dal sito Honda Italia
Video
Foto
Blog
<<
Scrivi un commento

I vostri commenti :

claudio
2009-10-30 16:54:59
ciaoo..anch io posseggo una hornet del 1999 e come nel tuo caso monto un cerchio anteriore da 16 e si ha pochissima scelta nella scelta delle gomme da montare..mi sono posto anch io la domanda sul perchè nonmontasse un 17!! ciaooooo

Emanuele 9.82
2008-11-22 15:23:25
Salve a tutti.Volevo porgere un quesito. Io posseggo una Hornet 600 del '99. A differenza dei modelli più giovani,la mia monta all'anteriore un cerchio da 16 pollici. Mi sapreste dire come mai monta questa misura e perchè è stato sostituito con il 17 pollici oramai di serie su tutte le moto? Ciao e grazie.